Come scrivere hiragana, katakana e kanji con la tastiera

Hiragana (ひらがな), katakana (カタカナ) e kanji (漢字) sono dei “set” di caratteri comunemente utilizzati nel metodo di scrittura giapponese.

Il totale dei caratteri hiragana, come quelli katakana, sono 46, mentre i kanji superano i 50,000.

Come si fa allora a scrivere con una tastiera QWERTY tutta questa moltitudine di caratteri?
Anche i giapponesi usano comuni tastiere QWERTY. I passi da compiere per poter scrivere i caratteri giapponesi cambia in base alla piattaforma utilizzata:

Per Mac:

  • Clicca su “Preferenze di sistema” e poi su “Tastiera”
  • Seleziona “Sorgenti di input” dal menù in alto
  • Cliccare il pulsante “+” e scegliere “Giapponese”
  • A destra comparirà il layout di una tastiera QWERTY. Sotto “Modalità di input” spunta le caselle Hiragana, Katakana e Romaji
  • Assicurati che la casella “Mostra menù Tastiera nella barra dei menù”

Ora puoi cominciare a scrivere in giapponese. Nella barra dei menu (la barra nella parte superiore dello schermo) vedrai comparire il simbolo della modalità di scrittura selezionata. Sarà una bandiera italiana se è selezionata la lingua italiana, il carattere あ se è selezionata la modalità Hiragana, ア per la modalità katakana oppure “A” per la modalità Romaji.

Se ora posizioni il cursore su una casella di testo, oppure su un documento vuoto e selezioni la modalità Hiragana (あ) potrai scrivere in hiragana.

Esempio:
Scrivendo “Arigatou gozaimasu.” (Grazie mille)
Comparirà “ありがとうございます。”

Per confermare l’input bisogna premere il tasto INVIO, invece per selezionare diversi tipi di scrittura (per utilizzare dei kanji ad esempio, oppure per selezionare kanji diversi) bisogna premere la barra spaziatrice fino a quando non verrà scelta la tipologia di scrittura che si desidera utilizzare.

Esempio con kanji:
Scrivendo “Watashi wa gakusei desu.” (Sono uno studente.)
Comparirà “私は学生です。”

Shortcut per cambiare metodo di input rapidamente

Per scegliere una shortcut per cambiare il metodo di input senza dover cliccare il pulsante nella barra dei menu, bisogna andare nella sezione “Shortcuts” sempre nel menu Tastiera in Preferenze di sistema.
La sezione per modificare la shortcut è “Sorgenti di inserimento” o “Input Sources”. Qui si può scegliere se assegnare una shortcut per selezionare il metodo di input precedente o il successivo (o entrambi volendo).
Io consiglio di spuntare la voce “Seleziona il metodo di input precedente” ed assegnare come come combinazione di tasti ⌃Spazio (control + spazio)

Su Windows

La procedura da seguire su Windows è molto simile, si trovano le stesse impostazioni nell’applicazione Impostazioni

  • Clicca su “Ora e lingua” > “Regioni e linguaggio”
  • Aggiungi la lingua “Giapponese (日本語)”
  • Dal menù a sinistra, clicca “Tastiere e layout” ed aggiungi il layout “Giapponese IME”

Su windows si scrive allo stesso modo che su MacOs. La shortcut per cambiare metodo di inserimento invece è di default WIN + Spazio